L’Europa è un’espressione geografica

Sì, credo che in definitiva questa sia l’idea del Consiglio d’Europa – che, vorrei sottolinearlo, non è un’istituzione  dell’Unione europea, anche se ci sono tutti gli elementi per confonderci le idee (sede, denominazione, stelle d’oro sul blu).

Ho scoperto stamattina che il CdE ha già azzannato le tradizioni di altri Paesi (qui). Per esempio “… la Corte europea ha imposto alla Norvegia di espungere ogni riferimento alla religione cristiana dal contenuto dagli insegnamenti scolastici, anche se la Norvegia è uno stato confessionale”.

Come dire che la Norvegia è cristiana per Costituzione epperò a quella Costituzione non può obbedire? Alla faccia della democrazia. E se lo dico io, che sono monarchica da quando facevo le elementari, mi sa che davvero abbiamo un problema.

Per approfondire

Che cos’è il Consiglio d’Europa? Sarà ben il caso di infomarsi, visto pure che il nostro Stato gli dà dei soldi (e non parlo della multa in questione): http://www.coe.int/aboutCoe/default.asp?l=it

Il Sussidiario, http://www.ilsussidiario.net/dossier.aspx?canale=34

Samizdat on line, con l’editoriale “Il vuoto spaventoso” e link a vari interventi, http://www.samizdatonline.it/node/4097

Socci su Libero e Marco Travaglio su il Fatto Quotidiano, entrambi con una citazione bellissima di Natalia Ginzburg e le loro personali considerazioni

La mostra Il Potere e la Grazia. I Santi Patroni d’Europa. Palazzo Venezia, Roma, dall’8 ottobre 2009 al 31 gennaio 2010. Informazioni su www.ilpotereelagrazia.it.
Io ci vado il 6 dicembre.

Annunci

2 commenti

  1. Graciete said

    Se andiamo avanti di questo passo c’è da domandarsi qual è il senso dell’essere in Europa, se i potenti distruggono e minano a tutto ciò che fa parte dele nostre tradizioni e della nostra cultura.

    • noradlf said

      Chiedersi il senso di qualcosa è positivo. Tutta la questione del crocifisso è servita a tanti per chiedersi che cosa ci sia in esso e io ne sono contenta. Se serve a chiedersi che senso ha l’Europa, sono contenta anche di questo.

      Prima però c’è da capire di quale Europa si parla.
      L’Europa del Consiglio d’Europa va dall’Atlantico al Pacifico (ne resta fuori solo la Bielorussia, mi pare) e dalla Lapponia a Cipro; l’Unione europea è molto più ristretta.
      Così però restiamo alle espressioni geografiche e a me non bastano.

      Buona giornata. :-)

RSS feed for comments on this post

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: