Aiutiamo il Giappone

Come studente di giapponese, io sono particolarmente affezionata al Giappone, per non dir niente di tutte le volte (tante) che mi sono ricreata guardando un cartone animato o leggendo un manga.

Penso comunque che la cosa migliore che si possa fare per il Giappone ora è pregare.

A) Caritas

Conto corrente postale Caritas n. 347013, causale “maremoto Pacifico 2011”;

Bonifico bancario, causale “maremoto Pacifico 2011”:

UniCredit, via Taranto 49, Roma Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119;

Intesa Sanpaolo, via Aurelia 396/A, Roma Iban: IT 95 M 03069 05098 100000005384

B) Croce Rossa Internazionale

Donazione online sul sito, causale “Pro emergenza Giappone”: trovate il link nella pagina http://www.cri.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/6873;

Bonifico bancario, causale “Pro emergenza Giappone”, IBAN: IT 19 P 01005 03382 000000200208;

Conto corrente postale n. 300004  intestato a: “Croce Rossa Italiana, via Toscana 12, 00187 Roma”,  causale “Pro emergenza Giappone”;

Inviando un sms al 45500, 2 euro saranno devoluti alla Croce Rossa Internazionale (fino al 15 aprile, da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3 Italia, CoopVoce, Tiscali o da telefono fisso Telecom, Infostrada, Fastweb, Teletu e Tiscali).

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: